Aido Mozzo

Sezione Duilio Biffi

Aido, quarant’anni dalla parte della vita – Corriere Bergamo

Ci sono mille modi per celebrare i quarant’anni dell’Aido (Associazione italiana donatori d’organo), nata il 26 febbraio del 1973 a Bergamo per iniziativa di Giorgio Brumat e di 13 compagni d’avventura. Il più semplice, ma il più vero perché vissuto, è quello di raccontare quel che è capitato a Leonida Pozzi. Nel 1998, dieci anni dopo l’investitura a presidente provinciale dell’associazione, si ritrovò con la vita appesa ad un esile filo. Che è stato riannodato proprio grazie ad un trapianto di fegato. «Se oggi sono ancora qui, lo devo ad una donna di Varese di 46 anni che aveva espresso la sua volontà di donare gli organi. Un gesto di altruismo straordinario».

Aido, quarant'anni dalla parte della vita - Corriere Bergamo

viaAido, quarant’anni dalla parte della vita – Corriere Bergamo.

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: